Detrazione Iva per fatture 2017 registrate 2018

Se ricevo nel 2018 una fattura datata 2017, sono obbligato a registrarla nell’apposito sezionale del registro acquisti 2017 o posso detrarre l’Iva nel mese/trimestre di registrazione del 2018?

Inviata il 01  febbraio  2018 alle ore 16:48

L’agenzia delle Entrate, con la circolare 1/E/2018, ha fornito i primi chiarimenti in merito alle modifiche apportate dal Dl 50/2017 alla disciplina della detrazione Iva di cui agli articoli 19 e 25 del Dpr 633/1972. In particolare, l’Agenzia ha chiarito che il momento a decorrere dal quale il diritto alla detrazione più essere esercitato deve essere individuato con quello in cui si verifica la duplice condizione: (i) esigibilità dell’imposta; (ii) possesso di una valida fattura. Tale diritto può essere esercitato al più tardi entro il termine di presentazione della dichiarazione relativa all’anno in cui si sono verificate entrambe le suddette condizioni. Pertanto, in termini operativi, una fattura datata 2017, ma ricevuta nel 2018 non deve essere registrata nel sezionale relativo al 2017, in quanto l’anno di competenza della detrazione Iva è il 2018. La fattura in questione deve essere annotata nei registri Iva 2018 e concorrere alla liquidazione del mese/trimestre di registrazione. Roberta De Pirro

Inviata il 05  febbraio  2018 alle ore 19:01