Novità dal 1° luglio 2018

Buongiorno, la circolare Entrate del 9 novembre 2012 n. 42 chiariva che, se viene utilizzata la modalità di pagamento a mezzo carta di credito, l'estratto conto bancario è documento fiscalmente valido per la detrazione del costo e dell'Iva del carburante per i soggetti provvisti di partita Iva. Da luglio 2018 questa regola rimane valida in sostituzione dell'obbligo di emissione di fattura elettronica?

Inviata il 29  gennaio  2018 alle ore 14:41

No. Come precisato anche in sede di Telefisco 2018, sarà comunque necessaria l'emissione della fattura elettronica da parte del fornitore. Giuseppe Acciaro

Inviata il 05  febbraio  2018 alle ore 00:21