Assegnazione agevolata beni immobili ai soci

Le agevolazioni fiscali cui alla legge di Stabilità 2016, sono scadute il 30 settembre 2017. Ad oggi non sono state riproposte: trattasi di volontà di politica fiscale o di una dimenticanza del legislatore?

Inviata il 25  gennaio  2018 alle ore 20:53

La possibilità di procedere, con modalità agevolate, agli atti di assegnazione o cessione ai soci di beni immobili diversi da quelli strumentali per destinazione o di beni mobili iscritti in pubblici registri, non utilizzati come beni strumentali nell’attività di impresa non è stata effettivamente riproposta nel 2018. Pertanto dette operazioni, se realizzate nel 2018, subirebbero la tassazione ordinaria prevista a regime, e non l’aliquota agevolata dell’8%, non più disponibile. Non sembra che, all’attualità, vi sia intenzione di riproporre tale agevolazione, a meno di un ripensamento, che parrebbe comunque opportuno ed auspicabile. Stefano Cingolani

Inviata il 03  febbraio  2018 alle ore 12:03