House Ad
House Ad
yyyyyyyyyyyyyy
 
Quesito
Oggetto Prospettive future dei giovani
Quesito Siamo gli studenti della classe 4^e dell'Istituto Tecnico Commerciale Statale "Caio Plinio II" di Como. La nostra prospettiva è quindi quella di iniziare ad avere redditi da quando saremo diplomati. Quali potranno essere gli investimenti sicuri da effettuare in funzione di scelte (proseguimento degli studi, carriera lavorativa, formazione di una propria famiglia, indipendenza economica, disponibilità di una casa propria) che per la maggior parte di noi sono ancora da compiere?
Data quesito
Inviato 24-05-2010 09.44
Parere
Risposto 24-05-2010 10.50
Parere E’ possibile utilizzare i buoni fruttiferi postali ed i libretti postali studiati anche per minori. I Buoni Fruttiferi Postali sono dei titoli emessi dalla Cassa depositi e prestiti, garantiti dallo Stato Italiano e collocati in esclusiva da Poste Italiane. Garantiscono sempre la restituzione del capitale investito e gli interessi maturati. Sono un investimento di lungo periodo a tasso crescente, ed hanno una durata massima di venti anni. Per ciascun anno è fissato un tasso di interesse nominale annuo che viene capitalizzato, annualmente, in maniera composta fino a scadenza. Possono essere rimborsati anticipatamente in qualsiasi momento con diritto alla restituzione del capitale investito e, dopo un anno, al riconoscimento degli interessi fissi maturati. Un’altra alternativa che offre la massima flessibilità è rappresentata dai Libretti di Risparmio Postale che sono depositi a vista rimborsabili in qualsiasi momento, emessi dalla Cassa depositi e prestiti, garantiti dallo Stato Italiano e collocati da Poste Italiane. In caso di minori, il libretto postale può essere aperto da entrambi i genitori oppure da un solo genitore delegato. Basta andare presso qualsiasi Ufficio Postale con un documento d'identità valido ed il codice fiscale sia del minore che dei genitori. Chiunque, purché maggiorenne può effettuare i versamenti: è sufficiente che presenti il Libretto all'Ufficio Postale al momento del versamento. Il minore può effettuare versamenti e prelievi utilizzando il Libretto direttamente all'Ufficio Postale. Attualmente il rendimento è pari all’1%. Quando l'intestatario del Libretto raggiunge i 18 anni il Libretto viene automaticamente convertito in Libretto Postale Nominativo Ordinario.